Gli articoli della settimana 27 novembre-3 dicembre 2017

Gli articoli della settimana 27 novembre-3 dicembre 2017 con lo speciale su Crisis on Earth-X e le recensioni di The Marvelous Mrs. Maisel, Lethal Weapon, Supergirl, Arrow, The Flash, Legends of Tomorrow e della miniserie Wormwood.

Crisis on Earth-X: due nuovi nomi tra i cattivi di Terra-10

Questa sera negli Stati Uniti andranno in onda le prime due ore del crossover-evento (non chiamatelo film, ma quasi) di The CW, intitolato Crisis on Earth-X che coinvolgerà la maggior parte degli eroi dell’Arrowverse. Come avevamo già segnalato la scorsa settimana, il network ha rilasciato un nuovo poster del crossover che mostra i nostri eroi affrontare testa a testa i loro nemici di Terra-10. [CONTINUA]

The Marvelous Mrs. Maisel 1×01 “Pilot”: la recensione

The Marvelous Mrs. Maisel è l’ultima fatica di Amy Sherman-Palladino (Gilmore Girls) presto disponibile anche in Italia su Amazon Video ed nel puro stile dell’autrice, la brillante protagonista dello show Midge (Rachel Brosnahan) è una donna sfacciata, schietta e perfettamente inserita nel suo tempo. [CONTINUA]

Lethal Weapon 2×08 “Fork-Getta-Bout-It”: la recensione

L’episodio di questa settimana di Lethal Weapon prende una meritata pausa dalle tante tragedie che costellano la vita di Martin Riggs e ci regala un’ora di autentico divertimento (ed azione!), lasciando molto spazio ad uno dei molti e decisamente ben congegnati personaggi secondari di questa serie: Scorsese (Johnathan Fernandez), il medico legale del dipartimento, nonché talentuoso sceneggiatore in erba ed impressionante osservatore. [CONTINUA]

Wormwood: la recensione in anteprima della nuova docuserie di Netflix

Cospiratori di tutto il mondo unitevi!
Se vi piacciono le storie complesse, gli intrighi, i segreti, i misteri legati alle discutibili politiche della CIA, Wormwood è la docuserie che fa per voi.
Ideata da Errol Morris, documentarista statunitense, vincitore del premio Oscar nel 2004 per The Fog of War (La nebbia della guerra): La guerra secondo Robert McNamaraWormwood è un docu-dramma in sei puntate, che esordirà su Netflix il 15 dicembre 2017, in cui il regista riapre il caso di Frank Olson, un biochimico che collaborava con la CIA che, nel dicembre del 1953 cadde/si buttò/fu spinto fuori dalla finestra di un hotel newyorchese trovando la morte, un caso che, ai tempi, fu identificato come suicidio.
Vent’anni dopo, quando emersero nuove prove, le indagini furono riaperte dalla famiglia Olson che arrivò a fare causa al governo federale. [CONTINUA]

The Marvelous Mrs. Maisel: la recensione della nuova serie di Amy Sherman-Palladino

Come abbiamo premesso nella recensione dell’episodio pilota di The Marvelous Mrs. Maisel, nuova serie firmata Amazon e nata dalla penna della creatrice di Gilmore GirlsAmy Sherman-Palladino, in collaborazione con il marito Daniel Palladino, questo show racconta la storia di una brava ragazza ebrea dell’Upper West Side educata per diventare la perfetta donna di casa, moglie e madre che si trasforma in un carattere indipendente, forte e soprattutto libero. [CONTINUA]

Supergirl: recensione dell’episodio 3×08 Crisis on Earth-X [PARTE 1]

Recensire Crisis on Earth-X è un compito interessante ed ancora prima che il crossover andasse in onda ci siamo posti il problema di come affrontare questi episodi poiché, da ciò che gli autori stessi avevano ripetutamente dichiarato, sapevamo che sarebbe stato una sorta di film di quattro ore che avrebbe riunito assieme – in occasione del matrimonio di Barry Allen e Iris Wets – gli eroi di ben quattro show. Queste circostanze, probabilmente, avrebbero quindi reso complesso per gli spettatori vivere queste quattro puntate come parte integrante dell’arco narrativo della serie a cui appartengono, il che è esattamente ciò che è successo con il primo episodio del crossover che non è sostanzialmente giudicabile come una puntata di Supergirl, ma semplicemente come la prima parte di un complesso intreccio narrativo di quattro ore.  [CONTINUA]

Arrow: recensione dell’episodio 6×08 Crisis on Earth-X [PARTE 2]

La seconda parte del crossover Crisis on Earth-X si apre con i postumi della battaglia che ha interrotto il matrimonio di Barry ed Iris e con i nostri eroi, piuttosto confusi, che cercano di dare un nome ai loro nuovi nemici e trovare una motivazione che spieghi le loro azioni.  [CONTINUA]

The Flash: recensione dell’episodio 4×08 Crisis on Earth-X [PARTE 3]

Come nel caso della prima parte del crossover Crisis on Earth-X, l’episodio di The Flash ha poco a che vedere con la trama orizzontale della quarta stagione della serie, ma siamo anche arrivati alla conclusione che giudicare questo crossover senza considerarlo come un evento a se stante, decontestualizzato dalle stagioni dei singoli show, sarebbe uno sforzo inutile.
Certo, per chi non dovesse seguire tutte e quattro le serie dell’Arrowverse qualcosa potrebbe andare perso nel calderone, ma il punto è che questo genere di iniziative sono concepite per essere un’esperienza unica, godibile dai fan di questi show nel loro insieme, un privilegio sicuramente, ma anche una goccia nell’oceano rispetto ai 22 episodi (12 per Legends of Tomorrow) previsti per queste serie. Considerato poi che le quattro ore “rubate” a Supergirl, Arrow, The Flash e Legends of Tomorrow sono state così epiche, anche i peggiori detrattori del crossover dovrebbero probabilmente mettere da parte l’astio e godersi qualcosa di unico nel suo genere. [CONTINUA]

Legends of Tomorrow: recensione dell’episodio 3×08 Crisis on Earth-X [PARTE 4]

Crisis on Earth-X è un esperimento riuscito.
L’ultimo capitolo di questo avvincente evento è il fiore all’occhiello di questo crossover che, molto più di quanto ottenuto da Invasion! lo scorso anno, è riuscito a racchiudere in quattro epiche ore tutte le emozioni della gamma umana. [CONTINUA]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.