Weekly Reviews: le recensioni della settimana 1-7 aprile 2019

Weekly Reviews: gli articoli della settimana 1-7 aprile con lo speciale sul Ninth Circle di Arrow, l’ultima parte del Dietro le quinte di una serie TV e le recensioni di Supergirl, Legends of Tomorrow, Cloak & Dagger, Grey’s Anatomy e Doom Patrol.

Arrow: che cosa è il Ninth Circle nei fumetti?

Come era implicito sin dalla prima volta che il nome di Dante (Adrian Paul) è stato pronunciato in Arrow, l’uomo a cui Lyla e Diggle hanno cominciato a dare la caccia servendosi di tutti i mezzi messi a disposizione dall’A.R.G.U.S., leciti ed illeciti, era solo questione di tempo prima che qualcuno facesse includesse anche il Ninth Circle. Introdotto nel fumetti nel numero #1 di Arrow: Rebirth, pubblicato nel 2016 e creato da Benjamin Percy e Otto Schmidt, il Ninth Circle è un’organizzazione criminale internazionale con una sede chiamata Inferno, fondata originariamente da Robert Queen assieme appunto ad un losco personaggio di nome Dante, in un evidente ed italianissimo omaggio all’Inferno del nostro Dante Alighieri. [CONTINUA]

Supergirl 4×17 “All About Eve”: la recensione

Ci sono alcune cose che non funzionano nel migliore dei modi in All About Eve, il primo episodio di Supergirl post-rivelazione del piano di Lex Luthor, ma nel complesso è una puntata ben riuscita che risolve alcune trame lasciate in sospeso permettendo idealmente a tutti personaggi di prepararsi a quella che sarà la battaglia finale di questa stagione. [CONTINUA]

Legends of Tomorrow 4×09 “Lucha de Apuestas”: la recensione

Sono passati ben 4 mesi dalla messa in onda del finale di metà stagione di Legends of Tomorrow, un tempo davvero molto lungo che ci ha ingiustamente tenuti troppo a lungo separati dalle avventure di questo folle gruppo di eroi ed un attesa fortunatamente alleviata dal debutto di Doom Patrol, su DC Universe, un serie che in molti sensi condivide diversi aspetti con Legends, primo tra tutti la sua coralità.
Dove infatti un cast numeroso è, per la maggior parte delle serie televisive, un difetto, in Legends of Tomorrow gli autori sembrano aver trovato una perfetta formula magica per gestire le varie trame di un singolo episodio senza mai farle apparire come storie distinte all’interno di una trama principale, ma inserendole perfettamente nel contesto della puntata e dando così a tutti i numerosi personaggi un ruolo significativo. [CONTINUA]

Grey’s Anatomy 15×20 “The Whole Package”: recensione

Nel 20° episodio di Grey’s Anatomy, torna a far visita ai medici del Grey Sloan Memorial Hospital, Megan Hunt(Abigail Spencer), la sorella di Owen, portando per Catherine un paziente molto speciale di nome Caleb, il quale avrà un ruolo molto importante per la rivoluzionaria procedura del trapianto del pene ideata dalla madre di Jackson, ma servirà anche come risveglio – o almeno così speriamo – da quella sorta di coma emotivo in cui da ormai troppo tempo il personaggio di Owen Hunt si è rinchiuso. [CONTINUA]

Cloak & Dagger 2×01 “Energia irrequieta” e 2×02 “Linee bianche”: la recensione

La seconda stagione di Cloak & Dagger inizia con premesse diametralmente opposte a quelle della prima, invertendo sostanzialmente i ruoli dei due  protagonisti.
Dove Tandy (Olivia Holt), lo scorso anno era la reietta della società, una giovane abbandonata a se stessa che cercava nella solitudine un rifugio da una pessima situazione familiare, completamente distaccata dalla comunità in cui viveva, in Energia irrequieta e Linee bianche è in una condizione ben diversa: ha ricucito i rapporti con la madre che sta cercando di essere più presente e sembra decisa a prendersi le proprie responsabilità di madre, frequenta con lei un gruppo di supporto, ha ripreso a danzare ed in generale sta cercando di vivere una vita più normale per un’adolescente.
Tyrone (Aubrey Joseph), per contro, che era invece il ragazzo di buona famiglia, studioso e con un futuro brillante di fronte, dopo gli eventi della scorsa stagione ed essendo considerato ancora da tutti un fuggiasco, è costretto a vivere ai margini della società, nascosto nella stessa chiesa sconsacrata che era servita tante volte da rifugio a Tandy, impossibilitato a studiare, andare a scuola ed avvicinarsi ai suoi cari, di cui sente una profonda nostalgia. Ciò che lo tormenta maggiormente, tuttavia, è non avere alcuna prospettiva che le cose possano migliorare, mentre vede con una certa invidia la sua amica tornare a far parte di quel mondo da cui lui si sente distante, tanto da non riuscire a condividere con lei, almeno inizialmente, le proprie paure. [CONTINUA]

Doom Patrol 1×08 “Danny Patrol”: recensione

Ammettiamolo, quanti show televisivi sono in grado di produrre cinque lunghi minuti di un pezzo musicale in un contesto così particolare rendendolo non solo credibile, ma genuinamente divertente?
Se guardando Danny Patrol non vi è venuta voglia di salire su un tavolo e scatenarvi e ballare durante la fantastica performance di Larry (Matt Bomer) e Morris Wilson, alias Maura Lee Karupt (Alan Mingo Jr.) sulle note di “People like us” di Kelly Clarkson, probabilmente abbiamo visto due show diversi.
Ma andiamo con ordine. [CONTINUA]

Dietro le quinte di una serie TV: la nascita di un pilot, dal pitching alla messa in onda [4^ parte]

Come avrete intuito dalle molte notizie che BadTV pubblica circa i nuovi episodi pilota per la stagione televisiva 2019-20 ed i casting, al momento siamo in piena pilot season, il che significa che network, TV via cavo e servizi streaming sono alla ricerca o hanno appena trovato i prodotti che ci intratterranno il prossimo anno. [CONTINUA]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.