Weekly Reviews: le recensioni della settimana 21-27 gennaio 2019

Weekly Reviews: gli articoli della settimana 21-27 gennaio con lo speciale su Birds of Prey di Arrow e le recensioni di The Passage, The Good Doctor, Grey’s Anatomy e della midseason première di Arrow.

Birds of Prey: Arrow dedica un episodio al gruppo di supereroine tutto al femminile

La seconda parte della 7^ stagione di Arrow riprenderà negli Stati Uniti questa sera con il decimo episodio intitolato “My Name Is Emiko Queen” e grazie alla politica non-spoiler della nuova showrunner Beth Schwartz non si hanno idee precise sulla direzione che la trama della capostipite dell’Arrowverse prenderà quest’anno, il che è una novità piacevole per la serie. [CONTINUA]

The Passage 1×02 “You Owe Me a Unicorn”: recap e commento

I primi 3 episodi di uno show d’azione e dall’alto contenuto di adrenalina come The Passage sono essenziali per stabilire il passo di una serie: dopo i fuochi d’artificio del pilot, che in un panorama televisivo che fornisce così tanta scelta ha l’arduo compito di far tornare lo spettatore per quello successivo, la seconda puntata ha il ruolo – forse ancora più difficile – di impostare la narrativa della stagione senza soffrire di cali in termini di ritmo, mentre il terzo è quello che fidelizza definitivamente il pubblico che, arrivato a questo punto, ha creato un legame emotivo con i protagonisti ed è abbastanza intrigato dalla trama da accettare l’invito a proseguire il cammino con i personaggi, seguendone le avventure per il numero degli episodi messi a disposizione dal network. [CONTINUA]

The Good Doctor 2×12 “Aftermath”: recap e commento

Aftermath, dodicesimo episodio della seconda stagione di The Good Doctor, riprende il giorno dopo la crisi che ha investito il San Jose St. Bonaventure, con tutti i medici coinvolti che si godono un giorno di meritato riposo mentre in ospedale, ed a loro insaputa, si sta decidendo del loro futuro professionale. [CONTINUA]

Grey’s Anatomy 15×10 “Help, I’m Alive”: recap e commento

Il tanto temuto “triangolo del giorno” tra Teddy, Owen ed Amelia in Grey’s Anatomy, per il quale nello scorso episodio avevamo ringraziato tutti i santi protettori degli autori televisivi per non aver preso una piega sbagliata, in Help I’m Alive prende esattamente la direzione temuta e lo fa alle spese del personaggio di Kim Raver. [CONTINUA]

Arrow: recensione dell’episodio 7×10 My name is Emiko Queen

Conclusa la storyline di Oliver Queen carcerato, Arrow aveva bisogno di una nuova narrativa – introdotto in parte in Unmask – nella quale tutti protagonisti della serie potessero trovare un nuovo ruolo che non assomigliasse troppo a quello del passato, ma non spostasse nemmeno eccessivamente il paradigma dello show, che continua ad avere bisogno del suo leader e del suo gruppo di aiutanti in maschera. [CONTINUA]

[amazon_link asins=’1401268676,B003TJA8Y2,B07HSBCFPR,B01HE4J78U,B07813R8MF’ template=’ProductGrid’ store=’http://amazon.it’ marketplace=’IT’ link_id=’a9931e3b-e8ed-48c5-b1f1-c8475c57483a’]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.