Weekly News 27_2020: la recensione di Doom Patrol e gli speciali sul Nerd HQ e sull’Arrowverse

Zachary Levi, fondatore del Nerd HQ, ci aggiorna sul futuro dell’evento

Nel novembre del 2010, Zachary Levi (Chuck, Shazam!) fondò, assieme a David Coleman e Courtney Coleman, The Nerd Machine, una società il cui scopo era quello di “lanciare la cultura nerd nel mondo”. La community, che grazie al suo istrionico creatore ha conquistato subito moltissimi consensi, ha cominciato ad espandersi a vista d’occhio ed a diventare sempre più conosciuta, grazie ad un evento in particolare che fu battezzato Nerd HQ. [CONTINUA]

Doom Patrol 2×04 “Sex Patrol”: la recensione

È veramente difficile catalogare una serie come Doom Patrol, perché al di là della sua evidente eccentricità (seriamente, quanti show riuscirebbero ad inserire nella trama di un episodio demoni e fantasmi del sesso, orgasmi tanto potenti da distruggere il mondo, cacciatori di energia sessuale stile Ghostbusters ed improvvisati eroi pronti a ricacciare all’interno del corpo di un demone una creatura il cui vagito può uccidere tutti i bambini del mondo, senza apparire completamente ed irrimediabilmente ridicoli?) e se si sorpassa la sensazione di stare guardando la TV sotto l’effetto di qualche acido, ogni puntata lascia sempre un messaggio importante, un seme che germoglia nella testa dello spettatore e diventa sincero spunto di riflessione. È impossibile chiedere qualcosa di più ad un programma televisivo. Soprattutto uno come questo. [CONTINUA]

Arrowverse: esiste ancora un multiverso post-Crisi?

Come è noto, Crisi sulle Terre Infinite – il crossover andato in onda negli Stati Uniti a cavallo tra dicembre 2019 e gennaio 2020 e trasmesso in Italia il mese scorso – è iniziato con la minaccia di un’onda di antimateria che si propaga per tutto il multiverso, distruggendo ogni forma di vita che incontra e con gli eroi dell’Arrowverse, radunati da The Monitor, a rappresentare l’ultimo baluardo tra la cancellazione di ogni forma di vita conosciuta e la salvezza. [CONTINUA]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.