Weekly News 17_2020: lo speciale su Killer Frost e le recensioni dell’Arrowverse

Killer Frost: le differenze del personaggio di The Flash tra serie TV e fumetti

In The Flash, la serie, la storia di Caitlin Snow (Danielle Panabaker) alias Killer Frost, inizia con il Flashpoint, l’alternativa timeline creata da Barry Allen quando quest’ultimo decide di tornare indietro nel tempo per salvare la vita alla madre. In quella realtà viene infatti rivelato che Caitlin era una metaumana dormiente con poteri molto simili a quelli del suo doppelgänger di Terra-2, apparsa in alcuni episodi della 2^ stagione dello show, e che molta della sua rabbia repressa, il motore in grado di far affiorare Killer Frost, era dovuta ad alcuni esperimenti compiuti su di lei dal padre, quando era solo una bambina, per curare la sclerosi multipla da cui era affetto. [CONTINUA]

The Flash 6×16 “So Long and Goodnight”: la recensione

Dopo un mese di pausa, causata dalla necessità del network di centellinare il numero degli episodi a loro disposizione dopo l’improvvisa interruzione della produzione a causa della pandemia, The Flash torna finalmente in onda con So Long and Goodnight per concludere la corsa verso la fine della 6^ stagione che, come abbiamo appreso da una recentissima intervista di Grant Gustin con diversi outlet americani, sarà più breve di quanto preventivato. Sebbene infatti The CW avesse inizialmente aperto la strada alla possibilità di tornare a girare gli episodi restanti della stagione, da mandare poi in onda a data da destinarsi, secondo il protagonista della serie, i programmi sarebbero recentemente cambiati, con il 19° episodio di quest’anno a servire da finale di una stagione, che si concluderà – a quanto anticipato – con un cliffhanger che, sebbene diverso da quello che gli autori avevano immaginato, dovrebbe comunque soddisfare il pubblico. [CONTINUA]

Legends of Tomorrow 5×08 “Zari, Not Zari”: la recensione

In un mondo in cui la bizzarria è diventata normalità, la particolarità e follia di Legends of Tomorrow sembra sempre più appropriata, soprattutto quando riesce a tirare fuori dal cilindro episodi come Zari, Not Zari, il migliore di questa 5^ stagione, almeno fino ad ora. Superata l’uscita di scena del Ray Palmer di Brandon Routh e della Nora di Courtney Ford (non è vero che l’abbiamo superata!), le Leggende sono pronte per una nuova avventura, che questa volta le metterà direttamente contro le potentissime Parche, le sorelle di CharlieLachesi, il cui compito è quello di misurare quanto lunga debba essere ogni vita e la temibile Atropo, colei che taglia il filo tessuto da Cloto, uccidendo gli uomini e, a quanto pare, provandoci anche gusto. [CONTINUA]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.