Weekly News 4_2021

Weekly News 14_2021: le recensioni Batwoman, The Flash, Supergirl, Grey’s Anatomy e Leonardo ed il podcast sul ritorno di Elliot Stabler

Batwoman 2×09 “Rule #1”: la recensione

L’episodio 2×09 di Batwoman conclude la storyline dell’avvelenamento di Ryan, una trama che – originariamente e senza lo zampino del Covid – avrebbe probabilmente portato ad un naturale crossover con Supergirl, ma che viene invece risolta con l’uso della Rosa del Deserto per salvare la vita della nuova protagonista della serie. [CONTINUA]

The Flash 7×05 “Fear Me”: la recensione

Concediamo la sufficienza all’episodio 7×05 di The Flash perché ci sono alcune parti decisamente interessanti, ma nel complesso prevale la sensazione che, pur progredendo, questa 7^ stagione non stia ancora decollando e fatichi nel complesso ad ingranare. [CONTINUA]

Supergirl 6×01 “Rebirth”: la recensione

Come nel caso di The Flash, l’ostacolo più difficile da superare per l’episodio 6×01 di Supergirl – première della stagione finale della serie – è che, a causa della pandemia, lo show che era stato bruscamente interrotto lo scorso anno, deve ancora concludere la trama della precedente stagione e dopo 10 mesi di pausa è sostanzialmente impossibile pretendere che gli spettatori ricordino la complessa trama legata a Leviathan, alla Obsidian North ed al ruolo di Lex Luthor post-Crisi. [CONTINUA]

Leonardo: la recensione degli episodi 3 e 4 della serie

Ieri sera sono andati in onda in prima assoluta su RAI 1 gli episodi 3 e 4 della serie di Franz Spotnitz dedicata a Leonardo e la direzione voluta dagli autori, se possibile, è ancora più evidente in queste puntate di quanto non fosse in quelle del debutto. Leonardo appare infatti sempre più come uno show solo marginalmente dedicato all’esperienza artistica di uno dei più grandi geni del Rinascimento il che, a conti fatti, è un vero peccato. [CONTINUA]

Grey’s Anatomy 17×10: si respira finalmente un’aria di speranza al Grey Sloan

L’episodio 17×10 di Grey’s Anatomy, intitolato Breathe, per la prima volta da quello che cominciava a sembrare ormai un tempo troppo lungo si chiude con una nota di speranza, nonostante affronti un altro momento critico della pandemia legato nello specifico alla crisi dei respiratori, che molti ospedali hanno dovuto affrontare. La chiave di lettura con cui gli autori hanno però trattato questo tema porta letteralmente i protagonisti a danzare per la gioia in una scena di cui, sia loro che gli spettatori, avevano certamente bisogno. [CONTINUA]

Esiste un futuro per Olivia Benson ed Elliot Stabler? | TvNews

Nel nuovo appuntamento con il nostro Podcast+ parliamo dell’incontro – dopo ben 10 anni – tra Olivia Benson ed Elliot Stabler, avvenuto nell’episodio crossover tra Law & Order: SVU e Law & Order: Organized Crime, andato in onda ieri sera negli Stati sulla NBC. [Ascolta il Podcast+]

Batwoman: le ultime novità sulla serie direttamente dal WondeCon@Home

È di nuovo tempo di WondeCon@Home (sigh) negli Stati Uniti e l’evento ha ospitato un panel virtuale di Batwoman con la showrunner Caroline Dries, Javicia Leslie (Ryan Wilder), Rachel Skarsten (Alice), Meagan Tandy (Sophie Moore), Nicole Kong (Mary Hamilton) e Camrus Johnson (Luke Fox) nel quale si è ovviamente palato di una delle più recenti e discusse notizie sullo show: la ricomparsa di Kate Kane (che sarà però interpretata da Wallis Day) vive e vegeta, ma nelle mani di Maschera Nera ed Enigma. [CONTINUA]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.