Weekly News 4_2021

Weekly News 11_2021: le recensioni di The Flash, Superman & Lois, Grey’s Anatomy e lo speciale su Batwoman

The Flash 7×02 “The Speed of Though”: la recensione

Magari qualcuno ricorderà Amici miei di Mario Monicelli e la sua famosa “supercazzola” e sarà d’accordo con noi nell’affermare che buona parte dell’episodio 7×02 di The Flash, nonché penultimo della passata stagione se non fosse stato per la pandemia, abbia molto da spartire con la divertente abitudine del conte Mascetti (Ugo Tognazzi) di confondere innocenti vittime con una valanga di parole senso senso, un po’ come Cisco e Barry fanno con tutto il gergo scientifico (o simil-scientifico) che viene usato in The Speed of Though.
Non fraintendeteci, sebbene l’effetto sia piuttosto buffo, non intendiamo disprezzarne l’esecuzione, perché alla fine dei conti serve perfettamente lo scopo e fornisce anche la sorpresa e la trama più interessante della passata stagione. [CONTINUA]

Superman & Lois 1×03 “The Perks of Not Being a Wallflower”: la recensione

L’episodio 1×03 di Superman & Lois si apre con una scena piuttosto epica di Superman che impedisce il crollo di un ponte in Cina. Oltre agli ottimi effetti speciali in sé, gli autori sembrano mantenere davvero la promessa di mostrare un supereroe che si muove oltre i confini del proprio paese e di quelli ancora più limitati della piccola Smallville. Nonostante Clark Kent e Lois Lane abbiano infatti deciso di far crescere i propri figli nel Kasas, questo non deve significare che le vicende dello show siano limitate ad un unico luogo, il che permette di mostrare un eroe decisamente più “internazionale” di quello a cui TV e cinema ci hanno abituati. [CONTINUA]

Grey’s Anatomy 17×07: nella midseason pemière la serie dice addio ad un altro personaggio

L’episodio 17×07 di Grey’s Anatomy non è uno di quelli facili e leggeri da guardare e non solo per il fatto che il pubblico sarà messo nelle condizioni di dover dire ancora una volta addio ad uno dei personaggi di lunga data dello show. [CONTINUA]

Il costo della diseguaglianza ad Hollywood | TvNews

Nel nuovo appuntamento con il nostro Podcast+ parliamo del report della McKinsey & Company dal titolo La rappresentazione dei neri nei Film ed in TV: La sfida e l’impatto dell’aumento dell’inclusività e di quanto costi all’industria dell’intrattenimento ignorare la questione dell’equità razziale. [Ascolta il Podcast+]

Batwoman e la gestione del fantasma di Ruby Rose

Quando, lo scorso anno, Ruby Rose annunciò a sorpresa di aver deciso di rinunciare al suo ruolo di protagonista in Batwoman, sia i produttori che i fan dello show (che dopo un inizio burrascoso avevano cominciato ad affezionarsi al personaggio di Kate Kane) sono stati colti in contropiede, complici storyline ben gestite e soprattutto una notevole chimica tra lei ed il personaggio di Alice, interpretato da Rachel Skarsten, che veste tutt’ora i panni della compianta Beth, la sorella perduta di Kate e figlia di Jacob Kane. [CONTINUA]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.