Weekly Reviews Separatore

Weekly Reviews: le recensioni della settimana 20-26 maggio 2019

Separatore Bad nuovo

Supergirl 4 e Legends of Tomorrow 4: cosa aspettarci dai finali di stagione delle serie

A chiudere la stagione televisiva dell’Arrowverse giungono infine anche Supergirl e Legends of Tomorrow che, come Arrow e The Flash, chiuderanno presumibilmente il loro percorso impostando contemporaneamente l’inizio della Crisi sulle Terre infinite, crossover che – come è stato anticipato agli Upfronts di New York – avrà luogo nell’arco di 5 episodi, che coinvolgeranno anche la neofita Batwoman e che andranno in onda a cavallo tra dicembre del 2019 e gennaio del 2020, post-hiatus natalizio. Ma cosa accadrà di preciso nei finali di quest’anno e quali sono le informazioni a nostra disposizione fino ad ora? [CONTINUA]

Supergirl 4×22 “The Quest for Peace”: la recensione [FINALE DI STAGIONE]

La quarta stagione di Supergirl, a nostro avviso, si è rivelata a livello narrativo una delle più convincenti tra le serie dell’Arrowverse di quest’anno e tutto per un motivo molto semplice ed apparentemente banale, che ha poco a che fare, come comunemente invece si crede, con le co-star dei protagonisti (le accuse spesso ingiustificate rivolte a personaggi quali Felicity ed Iris di aver “rovinato” serie come Arrow e The Flash non ci hanno mai convinti, soprattutto quando i problemi di questi show sono ben altri), ma piuttosto con la capacità degli autori di creare antagonisti credibili e gratificanti che rivaleggino degnamente con gli eroi di queste serie. [CONTINUA]

Legends of Tomorrow 4×16 “Hey, World!”: la recensione [FINALE DI STAGIONE]

Considerato ciò che succede in questo finale di stagione di Legends of Tomorrow, è possibile sia necessario rispolverare la storia d’origine di Zari (Tala Ashe) giunta nella serie dal futuro all’inizio della 3^ stagione nel ruolo di una hacker che combatteva contro l’A.R.G.U.S. Nata da una famiglia di praticanti musulmani americani, Zari ha visto il suo mondo sgretolarsi nel 2021 quando l’A.R.G.U.S. prese il potere mettendo al bando ogni tipo di religione, nonché i metaumani, e la sua famiglia venne perseguitata per il suo credo. Assieme al fratello Behrad Tomaz, Zari entrò nella resistenza e dopo la sua morte incontrò e si unì appunto alle Leggende. [CONTINUA]

Cloak & Dagger 2×09 “Blue Note”: la recensione

Dopo 8 episodi, come successo già all’inizio della stagione per quanto concerneva LiaCloak & Dagger ci accompagna finalmente in una storia che si svolge in diversi flashback e che ci spiega perché Andre Duchamp sia diventato l’uomo che è e quale siano quindi le sue motivazioni. [CONTINUA]

Doom Patrol 1×15 “Ezekiel Patrol”: recensione [FINALE DI STAGIONE]

Ezekiel Patrol, il finale di stagione (e ci auguriamo non di serie) di Doom Patrol, è un episodio idealmente diviso in due parti, che nella sua stessa struttura rappresenta perfettamente lo stile di questo show: da un lato, la prima parte è dedicata allo sviluppo dei personaggi e consegna al pubblico quei contenuti emotivi che hanno elevato questa serie a qualcosa di molto più che ad un semplice show di supereroi, mentre dall’altro abbiamo la commedia dell’assurdo, l’azione pura e l’altrettanto puro divertimento che hanno così fortemente caratterizzato lo show, tra asini in grado di contenere un’intera città nel loro contenuto gastrico, unicorni parlanti, scarafaggi predicatori e topi vendicativi. [CONTINUA]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.