Gli articoli della settimana 19-25 giugno 2017

le differenze tra serie Tv e romanzo in The Handmaid’s Tale, lo speciale su Black Lightning, la nuova serie targata CW, cosa ci attenderà al BergamoToons, la conclusione  del processo a Bill Cosby, il palinsesto della NBC per la stagione televisiva 2017-18 e le news su Absentia, American Horror Story, Grey’s Anatomy e Criminal Minds, Doubts, This is Us ed il debutto di Star Trek Discovery.

Black Lightning: tutto quello che sappiamo sulla nuova serie The CW

Greg Berlanti, ultimo Re Mida della televisione e padre dell’Arrowverse ha letteralmente rivoluzionato la programmazione di The CW che, anno dopo anno, sta cementificando sempre di più la sua fama di network dei supereroi. L’ultima serie in ordine di tempo a sbarcare su CW sarà, il prossimo anno, Black Lightning. In attesa che il San Diego Comic-Con ci riveli maggiori notizie sulla serie, se non un’anteprima del pilot, vediamo nel frattempo cosa sappiamo su questo nuovo show che andrà in onda nei primi mesi del 2018. [CONTINUA]

BergamoToons: cosa aspettarsi dal festival dell’animazione

I Simpson, Daffy Duck, i personaggi di Sio, i Peanuts di Schulz, il Professor Balthazar: i cartoon più amati di ieri e di oggi si danno appuntamento a Bergamo per la prima edizione del FestivalBergamoTOONS presentato dagli organizzatori dell’omonima Associazione questa mattina presso la Sala Cavalli di Palazzo Frizzoni a Bergamo. In programma, tre giorni ad alto tasso di humor, da giovedì 22 a sabato 24 giugno 2017, per scoprire da vicino il magico mondo del cinema di animazione con tanti film e con la partecipazione dei fuoriclasse del settore, chiamati a raccolta nel capoluogo orobico dall’associazione organizzatrice BergamoTOONS di cui è Presidente Onorario Bruno Bozzetto, regista e cartoonist bergamasco. [CONTINUA]

The Handmaid’s Tale: le differenza tra la serie ed il libro

Stabilire le differenze tra una serie televisiva ed un romanzo è più un gioco che un esercizio di stile, non vi è modo, o piuttosto non è saggio, stabilire quale sia la versione migliore tra i due, leggere un libro e guardare uno show sono infatti due esperienze profondamente diverse, la prima – visiva – regalata dalla televisione non sarà mai comparabile a ciò che si prova leggendo un libro e in The Handmaid’s Tale, in particolare, il ruolo della fotografia è così dirompente ed importante da poter essere definito a ragione quasi un altro dei protagonisti della serie. Allo stesso tempo perdersi in un romanzo concede alla nostra mente di viaggiare molto più lontano, senza essere in qualche modo imprigionati da ciò che i nostri occhi vedono ed in questo modo immaginare volti e situazioni, non solo diventa più facile, ma anche più piacevole, permettendoci di spaziare molto di più ed a maggior ragione in un romanzo come Il racconto dell’ancella di Margaret Atwood che gioca molto sul “non detto”, proprio con lo scopo di rendere alcuni dei fatti raccontati, o piuttosto accennati, persino più spaventosi, come se il potere dell’immaginazione prevaricasse la realtà. [CONTINUA]

Il processo contro Bill Cosby si conclude con un nulla di fatto

La giuria chiamata negli Stati Uniti, in Pennsylvania, a decidere della sorte del celebre attore Bill Cosby nel caso che lo vedeva imputato di aggressione sessuale non è riuscita a raggiungere un verdetto.
Dopo cinque giorni di tentativi, i giurati non sono riusciti a trovare un verdetto comune sui tre capi d’accusa di aggressione aggravata contro il famoso protagonista del Cosby Show ed il giudice si è visto costretto a dichiarare il processo nullo. Secondo il procuratore distrettuale della Contea di Montgomery, l’imputato rimarrà libero su cauzione, ma il caso verrà portato nuovamente in tribunale perché Cosby venga processato una seconda volta. [CONTINUA]

NBC: il network annuncia la programmazione per il 2017-18

La NBC è terzo network ad annunciare il palinsesto per la prossima stagione televisiva, che comincerà il 25 settembre  con la première della tredicesima stagione di The Voice. [CONTINUA]

Absentia: il primo show in multiproprietà debutta a Monte Carlo

La première di Absentia al Festival di Monte Carlo non ha segnato solo il debutto del thriller con protagonista Stana Katic ma anche la nascita del primo show prodotto e sviluppato da diversi canali appartenenti a vari paesi in tutto il mondo. [CONTINUA]

American Horror Story: Colton Haynes scritturato per la settima stagione

Colton Haynes tornerà presto in televisione in un ruolo ben diverso da quello della spalla ed eroe mascherato interpretato in Arrow, dalla prima alla quarta stagione della serie di The CW.
TVLine ha infatti annunciato che l’attore ventinovenne, che sta vivendo un periodo della sua vita privata particolarmente felice, dopo aver fatto pubblico coming-out ed essersi fidanzato con Jeff Leatham, art director del Four Seasons Hotel George V di Parigi, e creatore di installazioni floreali conosciuto in tutta Hollywood, è entrato nel cast della settima stagione di American Horror Story. [CONTINUA]

Grey’s Anatomy: Kim Raver torna nella quattordicesima stagione

Kim Raver tornerà sul set della quattordicesima stagione di Grey’s Anatomy.
L’attrice newyorchese indosserà il camice bianco per due diverse serie: la Raver è stata infatti scritturata recentemente per interpretare il chirurgo, la dottoressa Bergstein, nella prossima stagione di Showtime, Ray Donovan, la quinta che andrà in onda a partire dal domenica 6 agosto, ma oltre a questo ruolo, TV Line ha annunciato che l’attrice tornerà anche ad interpretare il personaggio della dottoressa Teddy Altman nella quattordicesima stagione di Grey’s Anatomy. [CONTINUA]

Criminal Minds 13: Daniel Henney nel cast della nuova stagione

Continuano gli sconvolgimenti del cast di Criminal Minds, dopo il licenziamento l’uscita di scena di Shemar Moore, nel ruolo di Derek Morgan, il licenziamento di Thomas Gibson,  interprete di Aaron Hotchner, l’annuncio che Damon Gupton non sarebbe tornato per la prossima stagione nel suo ruolo dell’agente Stephen Walker e la conferma che le richieste per l’aumento dello stipendio di A.J. Cook e Kirsten Vangsness erano state accolte, confermando quindi la presenza dei personaggi di Garcia e JJ per la prossima stagione, la CBS fa un nuovo annuncio che mescola, ancora una volta, le carte in tavola per questa serie che sembra non aver più trovato pace dopo i tanti sconvolgimenti dubiti in seno al cast ed una zoppicante dodicesima stagione. [CONTINUA]

Doubt: la CBS rispolvera la serie e manda in onda gli ultimi episodi

La CBS salva Doubt. O quasi.
Il network ha deciso di mandare in onda i restanti episodi del dramma legale con protagonista Katherine Heigl, notizia affidata ai social media dal creatore della serie Tony Phelan il quale ha cinguettato su Twitter la novità, annunciando che i rimanenti episodi della prima stagione verranno trasmessi negli Stati Uniti a partire da sabato 1° luglio sulla CBS. [CONTINUA]

This is Us: Milo Ventimiglia parla della morte di Jack Pearson

Intervistato da EW, Milo Ventimiglia si è detto sicuro che il pubblico di This is Us sarà soddisfatto dal racconto della storia di come il suo personaggio, Jack, morirà.
Da quando a marzo di quest’anno è andato in onda il finale della prima stagione dello show, i fan della serie hanno invaso la rete con teorie sulle ragioni per cui Jack Pearson sarebbe passato a miglior vita:
La domanda che mi fanno più spesso è ‘dimmi come muore’ il che all’inizio quasi mi offendeva“, ha ammesso l’attore ai microfoni di Entertainment Weekly. [CONTINUA]

Star Trek Discovery: rivelata la data della première

Star Trek: Discovery debutterà il 24 settembre 2017 con una speciale première trasmessa negli Stati Uniti dalla CBS.
Dopo di ciò, il primo ed il secondo episodio della serie saranno disponibili online su CBS All Access, con le puntate che seguiranno che saranno rilasciate, sempre online, ogni domenica. Originariamente l’uscita della serie era stata programmata per gennaio di quest’anno, ma il debutto dello show è stato poi posticipato prima a maggio e poi in autunno. Durante gli Upfronts la CBS ha annunciato di aver aumentato l’ordine del numero degli episodi, da 13 a 15 e di conseguenza la prima stagione sarà divisa in due parti: i primi 8 episodi andranno in onda dal 24 settembre al 5 novembre e dopo uno hiatus, la serie riprenderà in gennaio per mandare in onda i restanti 7 episodi. [CONTINUA]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.